La veste grafica delle nuove banconote in un colpo d’occhio

La concezione grafica della nuova serie di banconote presenta una novità fondamentale: la Banca nazionale svizzera ha infatti scelto di non più raffigurare personalità. Ogni biglietto mostra invece un aspetto tipico della Svizzera, rappresentato graficamente da un elemento principale. Ciascun aspetto è illustrato da un’azione, da un luogo in Svizzera e da altri elementi grafici. Il tema generale della nuova serie di banconote è in effetti “La Svizzera nei suoi molteplici aspetti”.

La Banconota da 200 franchi

La banconota da 200 franchi mostra la Svizzera sotto l’aspetto della vocazione scientifica. L’elemento principale è la materia.

Colorepredominante: marrone
Formato: 70 x 151 mm
Data di emissione: 22 agosto 2018

- + + +
  • Mano

    -

    Le dita della mano evocano tre assi di coordinate, indicando così le dimensioni spaziali in cui la materia si espande.

  • Globo e masse continentali

    -

    L’immagine che appare sopra il globo mostra la distribuzione delle masse continentali nel Cretaceo superiore.

  • Striscia di sicurezza

    -
    -
    -

    Sulla striscia di sicurezza sono riportate una carta stilizzata delle ere geologiche della Svizzera e un’elencazione di alcuni stadi evolutivi dell’Universo.

- + +
  • Rivelatore di particelle

    -

    La libera rappresentazione di un rivelatore di particelle simboleggia la ricerca scientifica in Svizzera.

  • Collisione di particelle

    -

    La collisione di particelle rimanda all’elemento principale della banconota e sottolinea la rilevanza internazionale della Svizzera come centro di ricerca.

La banconota presenta varie altre caratteristiche grafiche che alludono al tema della vocazione scientifica della Svizzera e all’elemento principale, la materia.

App "Swiss Banknotes"

Scoprite la nuova banconota con l'App "Swiss Banknotes" della BNS.

SNB video on YouTube