I requisiti

Alle banconote svizzere sono tradizionalmente posti elevati requisiti in termini di sicurezza, funzionalità e pregio artistico. Esse costituiscono pertanto un’affascinante simbiosi fra estetica e tecnologia avanzata.

In primo luogo, la banconota deve soddisfare rigorosi requisiti di sicurezza. Il pubblico deve essere in grado, grazie alle caratteristiche di sicurezza, di distinguere facilmente e senza ausili tecnici i biglietti autentici da quelli falsi. Le caratteristiche di sicurezza devono inoltre essere difficili da contraffare. La rapidissima evoluzione delle tecniche di reprografia costringe la BNS ad adeguare costantemente tali caratteristiche. Per la 9ª serie sono stati pertanto elaborati nuovi elementi (Dispositivo di sicurezza) che rendono le banconote ancora più sicure.

In secondo luogo, le banconote devono corrispondere alle esigenze pratiche degli utilizzatori e poter essere trattate senza problemi dalle apparecchiature automatiche. Gli utilizzatori si attendono che le banconote siano maneggevoli e facilmente distinguibili. I biglietti devono inoltre essere resistenti all’usura e disponibili in comodi tagli. Un’analisi delle esigenze degli utilizzatori e dei requisiti delle apparecchiature ha indotto la BNS a modificare per la 9ª serie il formato delle banconote (Sviluppo).

In terzo luogo, la banconota deve soddisfare esigenze estetiche. Ciò significa armonizzare la concezione artistica con i requisiti di sicurezza e di praticità. Alla rubrica Veste grafica scoprite come la designer grafica sia riuscita a conciliare questi diversi aspetti.