Stampa

Veste grafica della ottava serie di banconote

La Banconota da 10 Franchi

Colore predominante: giallo
Formato: 126 x 74 mm
Data di emissione: 8 aprile 1997
Personalità: Le Corbusier

 
 

Microtesto (recto)

LE CORBUSIER ARCHITECTE URBANISTE PEINTRE E THÉORICIEN A APPLIQUÉ DES IDÉES VISIONNAIRES ET RÉVOLUTIONNAIRES POUR LA CONSTRUCTION ET L'URBANISME

LE CORBUSIER ARCHITETTO URBANISTA PITTORE E TEORICO HA APPLICATO IDEE VISIONARIE E RIVOLUZIONARIE PER LA COSTRUZIONE E L'URBANISTICA

Il palazzo di giustizia a Chandigarh

L'atrio d'ingresso del palazzo di giustizia si rifà a tre principi strutturali: la configurazione plastica, una predilezione per le rampe come elemento di congiunzione tra i piani di un edificio, nonché il rapporto dinamico tra l'interno e l'esterno.

La facciata delle segreteria

Il motivo centrale raffigura la facciata della segreteria, che bene illustra le concezioni architettoniche di Le Corbusier: l'applicazione del suo sistema di proporzioni, il «Modulor», l'apertura delle celle sull'intera facciata e l'utilizzazione del frangisole come elemento d'espressione plastica.

Il «Modulor«

Il «Modulor« è il sistema universale di proporzioni proprio di Le Corbusier. Esso pone l'individuo, come misura di ogni cosa, al centro stesso dell'architettura. Il suo principio è rappresentato dalla sezione aurea e dalle proporzioni del corpo umano.

Il palazzo della segreteria di Chandigarh

Il più importante edificio progettato da Le Corbusier incarna gli elementi centrali della nuova architettura: cemento a vista come materiale da costruzione universale, struttura libera della facciate, frangisole e terrazza sul tetto.

Microtesto (verso)

LE CORBUSIER HAT ALS ARCHITEKT URBANIST MALER UND THEORETIKER BAHNBRECHENDE UND VISIONÄRE ANWENDUNGEN FÜR DEN WOHN- UND STÄDTEBAU VERWIRKLICHT

LE CORBUSIER ARCHITECT URBANIST PICTUR E TEORETICHER HA APPLITGÀ IDEAS REVOLUZIUNARAS E VISIUNARAS PER LA CONSTRUCZIUN E L'URBANISTICA

Memorizzate l'immagine di quest'uomo.

Couleur dominante:Il ritratto sul recto della banconota da 10 franchi è quello di Charles Edouard Jeanneret, detto Le Corbusier (1887–1965), uno dei più insigni artisti della nostra epoca. Le Corbusier riuniva in un'unica persona l'architetto, l'urbanista, il pittore e il teorico. Al centro della sua opera si pone sempre l'individuo. Questo aspetto traspare in particolare dai suoi concetti precursori in materia di urbanistica e di costruzione d'abitazioni. Con la tecnica dell'ossatura e della costruzione prefabbricata, Le Corbusier ha sviluppato applicazioni industriali innovatrici, realizzate per esempio negli edifici del distretto governativo della città indiana di Chandigarh. Ma è anche attraverso le sue costruzioni sacre, come la celebre cappella di Notre Dame du Haut a Ronchamps, e come architetto d'interni che Le Corbusier ha influenzato le correnti moderne e ottenuto riconoscimenti a livello internazionale.

Biografia: Le Corbusier (Charles Edouard Jeanneret)
PDF