Assemblea generale 2020

Stato di situazione straordinaria: nessuna partecipazione diretta degli azionisti

Contestualmente alla diffusione del coronavirus e conformemente alla Legge sulle epidemie, il 16 marzo 2020 il Consiglio federale ha dichiarato lo stato di situazione straordinaria e, nel quadro dell’Ordinanza 2 sui provvedimenti per combattere il coronavirus (di seguito Ordinanza 2 COVID-19), ha emanato misure a tutela della popolazione.

In applicazione dell’art. 6a cpv.1 dell’Ordinanza 2 COVID-19, il Consiglio di banca della BNS ha disposto che in occasione dell’Assemblea generale della Banca nazionale svizzera del 24 aprile 2020 gli azionisti esercitino i loro diritti di voto esclusivamente tramite rappresentanza indipendente. Essi non potranno pertanto partecipare personalmente all’Assemblea generale e la votazione sarà consentita unicamente per mezzo del rappresentante indipendente.

Gli azionisti verranno informati individualmente tramite comunicazione scritta il 2 aprile.

Relazione finanziaria e Relazione dell'Organo di revisione

La Relazione finanziaria e la Relazione dell'Organo di revisione sono disponibili sul sito www.snb.ch e dal 2 aprile 2020 presso le sedi di Berna e Zurigo della Banca nazionale. Possono essere ordinate per posta o per via elettronica (piattaforma online di ShareCommService AG).

Comunicazioni

La convocazione dell'Assemblea generale e le comunicazioni agli azionisti sono effettuate tramite lettera agli indirizzi iscritti nel registro delle azioni e tramite pubblicazione unica nel Foglio ufficiale svizzero di commercio (art. 28 LBN).