Stampa

Comunicazioni ad hoc - Servizio di messaggistica

La Banca nazionale svizzera è tenuta a comunicare ai mercati i fatti che possono avere un influsso sulle quotazioni ai sensi dell'art. 53 cpv. 1 del regolamento sulle quotazioni di SIX Swiss Exchange (in francese, tedesco e inglese) e ad allestire un servizio che permetta a tutte le persone interessate di ricevere gratuitamente informazioni sempre aggiornate sui suddetti fatti. Per usufruire di questo servizio occorre abbonarsi ai feed RSS elencati di seguito attraverso un lettore di feed o un altro programma che ne permetta la lettura.

Nota bene

Il servizio di messaggistica diffonde esclusivamente informazioni che possono avere un influsso sulle quotazioni ai sensi dell'art. 53 cpv. 1 del regolamento sulle quotazioni di SIX. Poiché la Banca nazionale è la banca centrale della Confederazione elvetica e i diritti degli azionisti della BNS sono definiti principalmente dalla Legge sulla Banca nazionale, gli avvenimenti che possono influenzare considerevolmente le quotazioni dell'azione della BNS sono molti rari. Le comunicazioni possono essere consultate sul sito Internet della BNS per due anni. La BNS declina ogni responsabilità per qualsiasi danno derivante dall'utilizzo del servizio di messaggistica (cfr. a questo riguardo anche le informazioni legali al riguardo).

RSS - Comunicazioni ad hoc su fatti che possono incidere sulle quotazioni

Per ricevere informazioni via e-mail sulle novità relative al sito Internet della BNS occorre registrarsi al seguente link.