Comitati consultivi economici

Nello svolgimento del loro duplice compito di osservare l'evoluzione economica in loco e di illustrare la politica della BNS i delegati sono assistiti da comitati consultivi economici regionali. A seconda della dimensione e della struttura economica della regione i comitati sono formati da tre o quattro membri. Questi ultimi, costituiti da esponenti dell'economia nella regione, sono nominati dal Consiglio di banca per la durata di quattro anni. In occasione di scambi di vedute solitamente trimestrali con i rispettivi delegati, essi esprimono una valutazione, ad uso della Direzione della BNS, della situazione economica e delle conseguenze della politica monetaria e valutaria nella propria regione.