Politica monetaria

Strategia di politica monetaria

La BNS ha il compito di garantire la stabilità dei prezzi, tenendo conto dell'evoluzione congiunturale. La strategia di politica monetaria della BNS si basa su tre elementi: una definizione della stabilità dei prezzi, una previsione di inflazione a medio termine e – a livello operativo – una fascia obiettivo per il tasso di interesse di riferimento, il Libor a tre mesi.

Attuazione della politica monetaria

La BNS attua la politica monetaria attraverso la regolazione del livello dei tassi di interesse sul mercato monetario in franchi, utilizzando il Libor a tre mesi. Gli strumenti di politica monetaria ordinari e gli altri strumenti sono illustrati nelle Direttive della BNS sugli strumenti di politica monetaria disponibili in francese, tedesco e inglese.

Cronologia della politica monetaria

Nei mesi di marzo, giugno, settembre e dicembre la Banca nazionale compie un approfondito esame della situazione economica e monetaria che dà origine a una decisione sul tasso di interesse e alla pubblicazione di una previsione condizionata di inflazione a medio termine. La Banca nazionale motiva le proprie decisioni in un comunicato stampa nonché nel rapporto trimestrale sulla politica monetaria pubblicato nel Bollettino trimestrale.

Statistica monetaria

La statistica monetaria presenta l’evoluzione dei tassi di interesse, dei tassi di cambio, della fascia obiettivo e degli aggregati monetari in forma grafica e tabellare. Statistiche monetarie dettagliate sono consultabili in francese, tedesco e inglese alla pagina dei dati economici del portale di dati della Banca nazionale svizzera.