Stampa

Pubblicazioni

I delegati alle relazioni economiche regionali della BNS sono in regolare contatto con numerose imprese dei diversi settori e rami dell'economia. I loro rapporti costituiscono un'importante fonte di informazione per l'esame della situazione economica da parte della BNS. Un riassunto dei risultati dei colloqui con le imprese è pubblicato regolarmente nel Bollettino trimestrale della BNS (Segnali congiunturali, precedentemente Tendenze congiunturali). Occasionalmente vengono pubblicati anche dei contributi speciali su temi di attualità.

Segnali congiunturali

Complessivamente i delegati svolgono circa 240 colloqui con imprese al trimestre, al fine di valutare la situazione attuale e prospettica dell'economia. I risultati sono pubblicati nel rapporto intitolato "Segnali congiunturali" (fino al 2010 "La situazione congiunturale dal punto di vista dei delegati alle relazioni economiche regionali" e fino al marzo 2017 "Tendenze congiunturali") nel Bollettino trimestrale della BNS.

  • 4/2017 - Segnali congiunturali: Rete regionale di contatti della BNS
    (463 KB)
  • 3/2017 - Segnali congiunturali: Rete regionale di contatti della BNS
    (357 KB)
  • 2/2017 - Segnali congiunturali: Rete regionale di contatti della BNS
    (265 KB)
  • 1/2017 - Tendenze congiunturali: Rete regionale di contatti della BNS
    (749 KB)

Contributi speciali

All'occorrenza, la BNS effettua anche inchieste speciali su temi di attualità. Un esempio è costituito dalle inchieste sulle conseguenze dell'apprezzamento del franco svizzero condotte nel 2010, 2011 e 2015.

  • 3/2015 – Indagine sul tasso di cambio: Conseguenze dell’apprezzamento del franco e reazioni delle imprese
    (230 KB)
  • 2/2015 – Indagine sul tasso di cambio: conseguenze dell’apprezzamento del franco e reazioni delle imprese
    (742 KB)
  • 4/2011 – Inchiesta sul tasso di cambio: Conseguenze dell’apprezzamento del franco e reazioni delle imprese
    (1018 KB)
  • 3/2011 – Inchiesta sul tasso di cambio: Conseguenze dell’apprezzamento del franco e reazioni delle imprese
    (1016 KB)