Sondaggio sui mezzi di pagamento 2020

Nell'autunno 2020 la Banca nazionale svizzera (BNS) ha condotto il suo secondo sondaggio rappresentativo sui mezzi di pagamento dopo quello del 2017.

L'obiettivo è ottenere informazioni rappresentative sull'impiego dei diversi strumenti da parte della popolazione del nostro Paese e individuare eventuali cambiamenti al riguardo. Tra i vari aspetti esaminati nel sondaggio vi sono le motivazioni per cui si scelgono determinati mezzi di pagamento, l'importanza dei diversi mezzi nel circuito dei pagamenti e la valutazione della loro sicurezza.

Caratteristiche del sondaggio

Metodo

Intervista telefonica assistita da computer (CATI) e diario in formato cartaceo oppure online.

Popolazione

Popolazione domiciliata in Svizzera a partire dai 15 anni di età e parlante una delle tre lingue del sondaggio (italiano, francese, tedesco).

Procedura di campionamento

Casuale: base di campionamento dell'Ufficio federale di statistica per le rilevazioni relative a persone ed economie domestiche.

Periodo del lavoro sul campo

Da metà agosto a metà novembre 2020.

Campione lordo

2434 interviste e 2144 diari

Campione depurato

2126 interviste e diari

Incentivi

Omaggi della BNS e assegno postale/bonifico bancario del valore di 100 franchi

Documenti