Stampa

Sondaggio sui mezzi di pagamento 2017

Obiettivo e contenuto del sondaggio

La Banca nazionale svizzera conduce per la prima volta un sondaggio sui mezzi di pagamento nel nostro Paese. A tal fine sono state selezionate in modo casuale 2000 persone domiciliate in Svizzera, cui viene chiesto di fornire informazioni sulle proprie abitudini di pagamento, rispondendo a una serie di domande e tenendo un diario.

L'obiettivo del sondaggio è ottenere informazioni sul comportamento della popolazione svizzera in relazione ai pagamenti e individuare tempestivamente eventuali cambiamenti nell'utilizzo dei diversi mezzi di pagamento. Il sondaggio permette di rispondere, in particolare, alle seguenti domande:

  • Con quale frequenza e perché si paga in contanti o senza contanti?
  • Quali mezzi di pagamento vengono utilizzati e a quale scopo?
  • Quali mezzi di pagamento sono ritenuti sicuri?
  • Come cambieranno le abitudini di pagamento nei prossimi anni?
Il sondaggio si compone di due parti:
  1. un'intervista personale con domande sulle abitudini di pagamento dei partecipanti, la cui durata può variare da 30 a 60 minuti;
  2. la compilazione per una settimana di un diario in cui i partecipanti annotano i pagamenti effettuati.

Committente del sondaggio: la Banca nazionale svizzera

La Banca nazionale svizzera (BNS) conduce quale banca centrale indipendente la politica monetaria del Paese e detiene, inoltre, il monopolio dell'emissione di carta moneta. Essa rifornisce l'economia elvetica, in funzione delle esigenze del circuito dei pagamenti, con banconote conformi a elevati standard di qualità e sicurezza. Su mandato della Confederazione provvede inoltre a mettere in circolazione la moneta metallica. Nell'ambito del circuito dei pagamenti la BNS ha altresì il compito di agevolare e assicurare il buon funzionamento dei sistemi di pagamento senza contante.

Realizzazione del sondaggio: DemoSCOPE AG

Per la realizzazione del Sondaggio sui mezzi di pagamento 2017 la BNS collabora con l'istituto DemoSCOPE, che si occupa principalmente di ricerche di mercato e sociali di elevata qualità riguardanti tematiche complesse. Sul sito www.demoscope.ch sono disponibili ulteriori informazioni sull'istituto.

DemoSCOPE ha affiancato la BNS nell'elaborazione delle domande nonché del diario dei pagamenti ed è incaricata dello svolgimento delle interviste e dell'analisi dei risultati di queste ultime e dei diari.

Selezione dei partecipanti

I 2000 partecipanti vengono selezionati mediante estrazione di un campione casuale. Non è pertanto possibile offrirsi come volontari per partecipare al sondaggio.

Risultati

La BNS fornirà informazioni in merito ai risultati del sondaggio sui mezzi di pagamento presumibilmente nel corso del 2018.

Contatto

In caso di domande sullo svolgimento del sondaggio (intervista e diario) è possibile rivolgersi al servizio di assistenza telefonica di DemoSCOPE, chiamando il numero 041 558 36 07 dal lunedì al venerdì, dalle 08.30 alle 11.30 e dalle 13.30 alle 16.30, o inviare un'e-mail all’indirizzo zmu2017@demoscope.ch.

In caso di domande sui contenuti del sondaggio, i referenti della Banca nazionale svizzera sono a disposizione al numero 058 631 00 00 durante gli orari d'ufficio.

Documenti

Informazioni per i partecipanti al sondaggio
PDF
Comunicato stampa del 4 agosto 2017
PDF