Stampa

Tutte le serie di banconote della BNS

Banconote in circolazione

Nona serie di banconote (2016)

Queste banconote sono poste in circolazione gradualmente a partire dal 2016. Per prima è emessa il 12 aprile 2016 la banconota da 50 franchi. Essa vale come mezzo di pagamento legale.

\\snb.ch\daten\Dept2\Bargeld\Y10PRO~1.BAN\1_ENTW~1\0_PROJ~1\60_PRO~1\KOMMUN~1\WEBSEI~1\BILDER~1.APR\WEB_NO~1\SNB_9S_BN50_recto_specimen_quer.jpg
Le banconote di Manuela Pfrunder. L’originale svizzero nuovo di zecca.

Ottava serie di banconote (1995)

Le banconote di questa serie sono state emesse fra il 1995 e il 1998 e continuano a valere fino a nuovo avviso come mezzo di pagamento legale.

Le banconote di Jörg Zintzmeyer. Sicurezza e grafica in interazione.

Serie di riserva (1984 - 1995)

Settima serie di banconote (1984)

Le banconote di Roger ed Elisabeth Pfund non sono mai state emesse e sono state distrutte con procedimento ordinario.

Banconote richiamate, ma ancora cambiabili

Queste banconote sono state richiamate con effetto al 1o maggio 2000 e non hanno quindi più corso legale. Possono tuttavia ancora essere cambiate al valore nominale per 20 anni a decorrere dalla data di richiamo, cioè fino al 30 aprile 2020, presso la Banca nazionale svizzera.

Nota sul cambio di banconote ritirate dalla circolazione
PDF (392 kB)

Sesta serie di banconote (1976)

Banconote di Ernst e Ursula Hiestand. L’era Borromini.

Banconote senza valore

Le banconote senza valore non hanno più corso legale, ma possono eventualmente presentare un interesse per i collezionisti. In tal caso, il loro prezzo dipende dalla domanda e dall’offerta, come pure dallo stato di conservazione dei biglietti. A differenza di numismatici, antiquari e banche, la BNS non commercia in banconote senza di valore legale.

Quinta serie di banconote (1956)

Banconote di Pierre Gauchat e Hermann Eidenbenz. «San Martino» e «Cardo argentato».

Quarta serie di banconote (1938)

Banconote di Hans Erni e Viktor Surbeck. Serie mai messa in circolazione.

Terza serie di banconote (1918)

Banconote di Orell Füssli. Serie messa in circolazione solo parzialmente.

Seconda serie di banconote (1911)

Burnand. «Boscaiolo» e «Falciatore». La moneta come opera d’arte.

Prima serie di banconote (1907)

Banconote interinali. L’emissione di banconote diventa competenza esclusiva della Banca nazionale.